Chieti: Cervo investito sulla Provinciale

Chieti: Cervo investito sulla Provinciale 223 che dalla rotatoria Ikea conduce verso l’ospedale e l’Università. L’incidente avvenuto questa mattina, l’animale morto sul colpo.

Sul posto gli agenti della Polizia Stradale di Chieti, l’animale, esemplare di circa 5 anni in ottima salute,  sarebbe sbucato all’improvviso ed il conducente della vettura, un 50enne di Mozzagrogna a bordo di una Lancia Lybra andata completamente distrutta, anche per via della scarsa visibilità causata dall’abbondante pioggia, non ha fatto in tempo ad evitarlo. L’animale é morto sul colpo, nessuna conseguenza, invece, per l’automobilista. L’episodio, avvenuto tra le 8.00 e le 8.15,  pone in evidenza anche il problema della mancanza di segnaletica adeguata in quel tratto stradale dove sono frequenti gli scontri tra autovetture. Oltre agli uomini della Polizia Stradale di Chieti, sul posto anche gli uomini del Corpo Forestale di Fara Filiorum Petri ed il veterinario della Asl di Chieti-Lanciano-Vasto Willialm Di Nardo

img_3713 img_3715 img_3716 img_3717

 

 

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Chieti: Cervo investito sulla Provinciale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*