Chieti: 2 kg di cocaina sotto i sedili dell’auto, corriere in manette.

droga 2droga 2

Chieti: 2 kg di cocaina sotto i sedili dell’auto, corriere in manette. I carabinieri hanno arrestato un uomo di 68 anni della provincia di Milano.

Chieti: 2 kg di droga sotto i sedili dell’auto, corriere in manette. I carabinieri sabato scorso hanno arrestato Felice Arrigoni, 68 anni, di Abbiategrasso (MI), già noto alle Forze dell’Ordine, trovato in possesso di due chili e 200 grammi di cocaina nascosti in una intercapedine ricavata sotto i sedili posteriori dell’auto. L’uomo è stato recluso nella casa circondariale di Chieti con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti I militari  del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Chieti hanno effettuato l’arresto durante uno dei tanti servizi di controllo sul territorio finalizzati al contrasto di furti, rapine e spaccio di droga. I carabinieri hanno notato una Skoda SW guidata dall’uomo mentre usciva da un casello  autostradale di Chieti, insospettiti, hanno richiesto il rinforzo di un’altra pattuglia e lo hanno fermato. Arrigoni ha mostrato segni di nervosismo che non sono sfuggiti al carabinieri che hanno effettuato una perquisizione all’interno dell’auto ed hanno scoperto un sottofondo ricavato sotto i sedili posteriori della Skoda S.W. dove sono stati trovati due panetti di cocaina di elevato indice di purezza. La droga, una volta immessa sul  mercato, avrebbe fruttato guadagni pari a circa mezzo milione di euro.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Chieti: 2 kg di cocaina sotto i sedili dell’auto, corriere in manette."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*