Cerchio: sorpresi a rubare gasolio, arrestati

A Cerchio tre marocchini sono finiti in manette dopo essere stati sorpresi a rubare gasolio da alcuni mezzi agricoli.

Devono rispondere dell’accusa di furto aggravato in concorso i tre marocchini ,irregolari e senza fissa dimora, arrestati a Cerchio mentre stavano rubando gasolio da alcuni mezzi agricoli. Si tratta di Kamal Bouchareb , 30anni, Mostafa El Harfi e Abdelkrim Sahrami, entrambi quarantenni. I carabinieri della stazione di San Benedetto dei Marsi, nella tarda serata di ieri, nel corso di un controllo del territorio, li hanno sorpresi in Strada 17,a bordo di una monovolume Volkswagen. I tre extracomunitari avevano appena asportato gasolio da una trattrice agricola e da altri attrezzi agricoli. Alla vista dei militari i tre si sono dati alla fuga ma sono stati raggiunti e sottoposti a perquisizione personale. I carabinieri hanno sequestrato la tanica e il tubo di gomma utilizzati per sottrarre il gasolio agricolo.

Sii il primo a commentare su "Cerchio: sorpresi a rubare gasolio, arrestati"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*