Cepagatti: assalto al bar con la mola

Due ladri hanno assaltato un bar con la mola a Cepagatti ma sono stati sopresi e messi in fuga da un vigilante.

Due ladri stavano forzando , con una mola, la porta di ingresso della sala slot del bar tavola calda “Pit stop ” di Villanova di Cepagatti , sulla nazionale, ma sono stati sorpresi e messi in fuga dalla guardia giurata. Sono andati via in fretta e furia, lasciando a terra gli arnesi da scasso, forse con un’auto parcheggiata nelle vicinanze. I due ladri , due notti fa, stavano cercando di forzare la seconda delle due porte che consentono di accedere alla sala slot quando sono stati messi in fuga dal vigilante che era passato per il consueto controllo notturno. Sicuramente puntavano ai soldi contenuti nelle macchinette. Il danno per il proprietario poteva essere molto più consistente anche se ,per riparare le porte danneggiate, ci vorranno circa 1.500 euro. La raffica di furti nel pescarese preoccupa fortemente sia i cittadini che i titolari degli esercizi commerciali che tornano a sollecitare maggiori controlli sul territorio da parte delle forze dell’ordine. I carabinieri stanno svolgendo indagini e stanno visionando le immagini delle telecamere del bar che potrebbero essere determinanti per risalire agli autori del tentato furto.

Sii il primo a commentare su "Cepagatti: assalto al bar con la mola"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*