Centrale Cona a Teramo, l’Enel trova una nuovo sito

A Teramo dopo il passo indietro da parte di Enel sullo spostamento della centrale Cona in contrada Gattia è stato individuato e ufficializzato il nuovo sito per la delocalizzazione della “cabina primaria”.

La centrale elettrica del quartiere Cona alimenta ad oggi 32mila utenze. La nuova area si trova a poca distanza dall’attuale ubicazione, ma che insiste in una zona a scarsa densità abitativa e al di fuori del contesto urbano e di proprietà di una delle società del gruppo Enel. Una notizia tutto sommato positiva per i numerosi residenti del quartiere Cona, che ora si augurano tempi brevi lo smantellamento dell’attuale centrale, che lascerà il posto ad una grande piazza.

IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "Centrale Cona a Teramo, l’Enel trova una nuovo sito"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*