Celano: sorprende i ladri in casa e li costringe alla fuga

furto1

Celano: sorprende i ladri al suo rientro in casa e li costringe alla fuga nel pomeriggio di ieri nella centralissima Via Ranelletti.

Al suo rientro a casa un giovane ha visto la porta d’ingresso aperta, in un primo momento ha pensato fossero rientrati i genitori, ma all’improvviso si é visto di fronte tre uomini che al suo arrivo si sono dati alla fuga, malgrado un maldestro tentativo di bloccarli. In quel momento stavano tentando di smurare la cassaforte dopo aver prelevato alcuni oggetti di scarso valore. Sul posto i carabinieri per i consueti rilievi. Tutto bene quel che finisce bene, ma il fatto che dei malviventi possano agire indisturbati in pieno giorno e che altri episodi simili sono accaduti anche di recente, pongono all’attenzione dell’opinione pubblica il problema della sicurezza nel centro abitato con una presenza esigua di Forze dell’ordine come denunciato da tempo.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Celano: sorprende i ladri in casa e li costringe alla fuga"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*