Celano: Ladri alla Ex Maccaferri

carabinieri notte 1

Celano: Ladri alla Ex Maccaferri, sorpresi con le mani nel sacco e denunciati dai carabinieri. Sono due rumeni provenienti da Vasto.

I due erano riusciti a forzare la porta di ingresso del cortile e ad entrare all’interno della Ex Maccaferri di Celano ma sono stati scoperti con le mani nel sacco dai carabinieri e per i due ladri, un 30enne e un 37enne di origine romena, e’ scattata la denuncia per tentato furto aggravato in concorso. L’episodio e’ accaduto poco dopo la mezzanotte. L’intervento e’ stato effettuato da una pattuglia della stazione carabinieri di Rocca di Mezzo in transito sulla via Tiburtina Valeria intenta in un servizio di prevenzione per i reati predatori. La segnalazione ai militari e’ giunta da personale di sicurezza privata impiegato nell’area dell’ex Maccaferri. I romeni, che stavano tentando la fuga, sono stati sorpresi in flagranza, ancora in possesso degli arnesi da scasso. Ora la loro posizione sara’ valutata dal pm del tribunale di Avezzano Roberto Savelli.

Sii il primo a commentare su "Celano: Ladri alla Ex Maccaferri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*