Celano: esplode una bombola di gas in una rimessa

Momenti di paura, ieri sera, a Celano dopo l’esplosione di una bombola di gas in una rimessa. Il rogo sarebbe stato causato un corto circuito.

Il rogo è scoppiato in una rimessa che si trova tra via stazione e via Oreste Ranelletti a Celano dove le fiamme, secondo una prima ricostruzione, sarebbero state causate da un corto circuito o da qualche apparecchio elettrico malfunzionante. Saranno i controlli successivi a fare chiarezza sull’accaduto. Per domare l’incendio, causato dalla violenta esplosione, che fortunatamente non ha causato feriti o vittime, sono intervenute due autobotti dei vigili del fuoco.

Il fatto si è verificato ieri sera, intorno alle ore 19, e alcuni testimoni hanno raccontato di avere visto prima delle fiamme,  seguite subito dopo da una forte esplosione, che ha seminato paura non solo nell’area in cui sorge la rimessa, ma anche in altri quartieri della città nelle quali l’esplosione è stata avvertita. Immediatamente sono scattati i soccorsi e sul posto sono arrivati insieme ai vigili del fuoco, anche i carabinieri di Celano e Avezzano egli agenti della polizia locale di Celano.

 

Sii il primo a commentare su "Celano: esplode una bombola di gas in una rimessa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*