Castel Frentano: ancora un colpo grosso della “banda dei bar”

Potrebbe avere un’unica matrice il sesto colpo messo a segno in un mese ad un bar dell’area frentana. Bottino, questa volta, di 2000 euro e centinaia di Gratta & Vinci.

Questa volta preso di mira un locale in Corso Roma a Castel Frentano, una tecnica simile ad altri colpi messi a segno nella zona: serranda forzata, portone scardinato e malviventi che agiscono indisturbati nel cuore della notte. Tra l’altro, nel caso specifico, i ladri non hanno nemmeno dovuto fare i conti con un sistema di allarme o con telecamere di videosorveglianza perché ha spiegato il titolare del locale, al quotidiano “Il Centro”, che quella è una sistemazione provvisoria in attesa che si concludano i lavori di ristrutturazione sotto i portici della piazza principale. A scoprire il furto il padre del titolare intorno alle 4.30, secondo una prima ricognizione sarebbero stati portati via 2000 euro dalla macchinetta cambia monete ma soprattutto centinaia di Gratta & Vinci. Sull’episodio indagano i carabinieri.

Sii il primo a commentare su "Castel Frentano: ancora un colpo grosso della “banda dei bar”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*