Castel Castagna: in migliaia a casa di Babbo Natale

Migliaia di visitatori a Castel Castagna per visitare la Casa di Babbo Natale, inaugurata l’8 dicembre ed allestita in versione rinnovata.

Anche quest’anno è stata presa d’assalto a Castel Castagna la Casa di Babbo Natale, inaugurata nel giorno dell’Immacolata Concezione, e giunta alla terza edizione. Allestita in versione rinnovata e ampliata, la baita si estende per oltre 300mq davanti alla millenaria abbazia di Santa Maria di Ronzano e prevede quest’anno ancora nuove attrazioni e laboratori creativi, animati dagli studenti dell’Istituto alberghiero Di Poppa di Teramo. Alla cerimonia di inaugurazione sono intervenuti il sindaco di Castel Castagna ed ideatrice dell’iniziativa Rosanna De Antoniis, con l’amministrazione comunale al completo, il presidente del Consorzio Bim di Teramo Moreno Fieni, insieme al consigliere Gesidio Frale, la dirigente scolastica dell’Istituto Di Poppa-Rozzi Caterina Provvisiero, il presidente del Parco nazionale Gran Sasso e Monti della Laga Tommaso Navarra e i sindaci della vallata che hanno supportato l’iniziativa.

casababbonatale2

Il sindaco Rosanna De Antoniis ,soddisfatta,  ha detto “Un grandissimo successo di pubblico da ogni parte d’Abruzzo durante il fine settimana, oltre ogni previsione. la Casa si conferma un’attrazione di grande richiamo per il nostro entroterra. Nella giornata di sabato, i visitatori hanno potuto ammirare anche le renne, che saranno presenti anche nelle giornate del 17 e 25 dicembre. La Casa di Babbo Natale a Castel Castagna, con ingresso gratuito, è aperta al pubblico con i seguenti orari: fino al 23 dicembre ore 9-13 e 16-20; dal 24 dicembre al 6 gennaio 2018 solo pomeriggio (ore 16-20); le domeniche 9-13 e 16-20; nei giorni 25, 26 dicembre e 1° gennaio 2018 aperta solo il pomeriggio (16-20)”.

Sii il primo a commentare su "Castel Castagna: in migliaia a casa di Babbo Natale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*