Casalbordino: Cinghiale investito ed ucciso sulla SS16

cinghiale mortocinghiale morto

Casalbordino: Cinghiale investito ed ucciso sulla SS16 sabato sera. Illeso l’automobilista di una Ford C-Max, l’incidente avvenuto nei pressi del camping Santo Stefano.

Il cinghiale di 120 chilogrammi é stato preso in pieno dall’automobilista che ha rischiato di finire fuori strada.  Passata la paura, l’automobilista  ha richiesto l’intervento del Corpo Forestale dello Stato che ha provveduto alla rimozione della carcassa .  Rallentamenti e piccole code hanno creato piccoli disagi alla viabilità che é tornata regolare dopo qualche ora. Si ripropone  Il problema della presenza dei cinghiali soprattutto tra Casalbordino e Vasto anche e soprattutto vicino alla costa.

 

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Casalbordino: Cinghiale investito ed ucciso sulla SS16"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*