Casa in fiamme a Giulianova: salvi per miracolo

Una coppia salva per miracolo a Giulianova dopo che nella loro casa è divampato un incendio.

Sfiorata la tragedia ieri mattina in via Lombardi, nel quartiere dell’Annunziata a Giulianova, dove una coppia è stata salvata per miracolo da un incendio, provocato con ogni probabilità dallo scoppio di un televisore. I due coniugi, Luigi De Patre, 53 anni e Gemma Recinelli di 42 sono stati ricoverati in ospedale. Le fiamme hanno provocato gravi i danni all’interno dell’appartamento,  che si trova al primo piano di una palazzina. L’uomo si è lanciato dal balcone ed ha riportato un forte trauma ed è stato ricoverato all’ospedale “ Mazzini” di Teramo. La moglie, invece, è stata portata in salvo dai vigili del fuoco, che hanno provveduto a spegnere l’incendio. In salvo anche un cane. La donna si era chiusa in una stanza insieme al cane, per proteggersi dagli effetti dell’incendio e dal fumo e che li è stata raggiunta dai vigili del fuoco, che l’hanno portata in salvo all’esterno dell’appartamento.

incendio-giulianova

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Casa in fiamme a Giulianova: salvi per miracolo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*