Caos A14, a rischio il passaggio del giro d’Italia

La situazione viabilità su A14 e SS16 sta precipitando nel caos, dopo l’ennesimo no del gip avellinese, del procuratore Rosario Cantelmo e della sostituta Cecilia Annecchini.

Una condizione per la quale il il prefetto di Teramo Graziella Patrizi ha deciso, dopo l’incontro di ieri pomeriggio, di portare il caso A14-Statale 16 all’attenzione del tavolo nazionale a Roma. Ma il problema della viabilità non è l’unico effetto che fa seguito alla decisione dei magistrati campani; una seconda conseguenza potrebbe essere la decisione degli organizzatori del Giro d’Italia di cambiare il percorso, dribblando così il tratto di Statale 16 che da Pescara prosegue verso la costa teramana in programma per il 19 maggio.

Sii il primo a commentare su "Caos A14, a rischio il passaggio del giro d’Italia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*