Campli: si toccava davanti ai bambini, arrestato

Un anziano di 65 anni si toccava le parti intime davanti ai bambini in un parco giochi di Campli. E’ stato arrestato dai carabinieri e rinchiuso in carcere.

Non sono passati inosservati i gesti dell’uomo che era solito toccarsi le parti intime all’interno di un parco giochi che si trova a Campli e che è meta di bambini e ragazzini. I carabinieri hanno arrestato un sessantacinquenne residente in Val Vibrata. Il gip del Tribunale di Teramo, Giovanni De Rensis, ha disposto una misura cautelare in carcere per i gravi indizi raccolti a carico dell’anziano che faceva notare toccandosi in maniera esplicita le parti intime. I militari sono riusciti ad identificalo grazie alle indicazioni di alcuni adulti che lo avevano notato in quella zona.

Sii il primo a commentare su "Campli: si toccava davanti ai bambini, arrestato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*