Cambiamenti climatici: Abruzzo capofila a Bruxelles

Abruzzo capofila a Bruxelles della Settimana delle Regioni sui cambiamenti climatici per lo scambio di buone pratiche ambientali tra i paesi europei.

Anche quest’anno la Regione Abruzzo è capofila del Consorzio sull’adattamento climatico ed energia, alla “Settimana europea delle Regioni e delle Città”, in programma a Bruxelles fino a domani giovedì 12 ottobre. Il Consorzio che l’Abruzzo presiede é composto da Fedarene-Federazione delle agenzie regionali per l’ambiente e l’energia (BE); Are-Assemblea delle Regioni Europee (FR); Regione di Creta (GR), Romania nord-orientale (RO), Città di Suleymanpasa (TR), Republic of Srpska (BiH), Contea di Osijek-Baranja e Città di Osijek (HR), in qualità di partner.

Il sottosegretario della Presidenza della Regione , con delega all’ambiente, Mario Mazzocca ricorda che “Si tratta dell’evento annuale più rappresentativo sul tema delle politiche regionali e scambio di buone pratiche. E’ la dodicesima volta consecutiva che l’Abruzzo si presenta al nastro di partenza e la terza in qualità di Regione capofila di un partenariato transnazionale. Era già successo nel 2007, in occasione della quinta edizione, e nel 2012, in occasione della decima”.

Oggi pomeriggio dalle 14.30 si terrà la conferenza-dibattito  dal titolo “Le regioni per il clima e la transizione energetica: un esercizio congiunto” sul ruolo delle regioni in materia di adattamento al cambiamento climatico.

Prevista la partecipazione dell’ambasciatore Giovanni Pugliese, rappresentante permanente aggiunto dell’Italia presso la UE, del Governatore della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso, del Sottosegretario d’Abruzzo e Vice Presidente Fedarene con delega al cambiamento climatico ed energia Mario Mazzocca, del presidente del Consiglio regionale abruzzese e membro del Comitato europeo delle Regioni Giuseppe Di Pangrazio, che è anche coordinatore del gruppo di lavoro sui disastri naturali per la Conferenza delle Assemblee legislative regionali europee, della dirigente del Settore Energia e Cambiamento climatico Regione Abruzzo Iris Flacco, del presidente dell’Assemblea delle Regioni europee e dell’iniziativa R20 in materia di cambiamento climatico, nonché Presidente della Regione Vastra Gotaland Magnus Berntsson, di Sandro Nieto-Silleras ed altri colleghi in rappresentanza della Commissione europea Dg Clima, di Ekrim Eskinat, sindaco della Città di Suleymanpasa (TR), di Eva Hallstrom, consigliere della Contea Landstinget Varmland Region (SE), anche in rappresentanza dell’Assemblea delle Regioni europee, di Eleni Hatziyanni, direttore per la pianificazione del territorio e l’ambiente della Regione di Creta (GR), di Gabriela Macoveiu, direttore per l’Innovazione e la cooperazione della Regione Romania Nord-Orientale, di Mario Duragic, rappresentante della Repubblica Srpska (BiH) a Bruxelles e di Dragan Kovacevic, in rappresentanza del Dipartimento per la protezione della natura e l’efficienza energetica della Contea di Slavonia e Baranja (HR). Modera Maria Laura Franciosi, fondatrice del Press Club Brussels Europe.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Cambiamenti climatici: Abruzzo capofila a Bruxelles"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*