Bussi: mancata approvazione bilancio, Prefetto scioglie il consiglio e nomina due commissari

A seguito della mancata approvazione del bilancio di previsione per il 2018 nei termini di legge da parte del Comune di Bussi sul Tirino, il prefetto di Pescara scioglie il Consiglio e nomina due commissari.

scaduti infruttuosamente i termini dell’atto di diffida per l’adozione del bilancio di previsione, il Prefetto di Pescara, Gerardina Basilicata,  ha nominato Commissario ad acta il dr. Giovanni Incurvati per l’assolvimento del menzionato adempimento e nel contempo ha avviato la procedura per lo scioglimento del Consiglio comunale inadempiente. Nelle more dell’adozione del provvedimento di scioglimento da parte del Presidente della Repubblica, sussistendo motivi di grave ed urgente necessita’, la gestione dell’Ente e’ stata affidata, fino al rinnovo degli organi elettivi per scadenza naturale nelle prossime elezioni amministrative del 10 giugno 2018, ad un Commissario prefettizio nella persona del dr. Luciano Giuseppe Conti, viceprefetto aggiunto in servizio presso la prefettura di Chieti.

Sii il primo a commentare su "Bussi: mancata approvazione bilancio, Prefetto scioglie il consiglio e nomina due commissari"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*