Bollette al Progetto C.A.S.E. L’Aquila: Accordo Enel Comune

Bollette al Progetto C.A.S.E. L’Aquila: Accordo Enel Comune per dar il via a nuove iniziative per i cittadini le cui abitazioni sono ancora inagibili.

Prosegue la collaborazione tra Enel e Amministrazione comunale dell’Aquila a favore della ricostruzione: azienda e amministrazione hanno infatti individuato nuove iniziative rivolte ai cittadini le cui abitazioni sono ancora inagibili e vivono negli alloggi del progetto C.a.s.e. e Map. In particolare, Enel Energia ed Enel Servizio Elettrico saranno a disposizione dei cittadini che abitano in un alloggio Case o Map e mantengono la residenza presso un’abitazione non ancora dichiarata agibile per individuare soluzioni contrattuali in grado di ottimizzare il costo complessivo delle due forniture energetiche attive. L’accordo raggiunto tra il vice sindaco Nicola Trifuoggi e i responsabili Enel, che riguarda la specifica situazione determinata dal terremoto e dalle esigenze della ricostruzione, prevede consulenze dedicate presso il Punto Enel di via Volta 1, disponibile dal lunedi’ al giovedi’ 9 – 15 e il venerdi’ dalle 9 alle 12. Gli esperti di Enel potranno verificare la situazione dei contratti di energia elettrica e gas proporre la migliore alternativa possibile.

“Ringraziamo Enel Energia – ha dichiarato il vice sindaco Nicola Trifuoggi – che, grazie a questo accordo, ci consentira’ di venire incontro ai cittadini, aiutandoli a individuare il percorso contrattuale migliore. Gli utenti potranno infatti ottenere informazioni e consigli utili e avranno la possibilita’ di verificare e definire la propria posizione, allo scopo di individuare la soluzione piu’ confacente. Siamo molto soddisfatti di poter offrire questo servizio, che conferma la massima attenzione dell’azienda per i clienti aquilani – dichiara Daniela Canna, responsabile dei Punti Enel di Umbria, Abruzzo e Molise – Enel conferma l’obiettivo di andare incontro alle esigenze dei cittadini individuando insieme le soluzioni piu’ adeguate alle loro esigenze sulle forniture energetiche”. Enel ricorda che, mentre per le richieste sul nuovo accordo sugli alloggi Case e Map bisogna fare riferimento esclusivamente alla sede di via Volta, per tutte le altre esigenze relative a forniture di luce e gas o alle soluzioni per l’efficienza energetica e’ disponibile anche il Punto Enel Partner di via Guglielmo Marconi 7E, aperto dal lunedi’ al venerdi’ dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.30.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Bollette al Progetto C.A.S.E. L’Aquila: Accordo Enel Comune"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*