Bisenti: picchia moglie con calci e pugni

A Bisenti picchia moglie con calci e pugni e viene arrestato dai carabinieri. Si tratta di un uomo di 57 anni.

L’ennesima aggressione é avvenuta nel pomeriggio di ieri, a seguito di un violento scatto d’ira l’uomo avrebbe cominciato a picchiare la moglie costringendola a chiamare i carabinieri di Giulianova che giunti sul posto non hanno potuto far altro che ammanettarlo e trasferirlo al carcere di Castrogno a Teramo. Secondo il racconto della donna, il clima in casa era diventato da tempo insostenibile proprio a causa del carattere violento dell’uomo che già in passato era stato condannato per maltrattamenti nei confronti della consorte la quale é stata ricoverata all’ospedale di Atri con una prognosi di 5 giorni.

Sii il primo a commentare su "Bisenti: picchia moglie con calci e pugni"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*