Bisenti: picchia moglie con calci e pugni

A Bisenti picchia moglie con calci e pugni e viene arrestato dai carabinieri. Si tratta di un uomo di 57 anni.

L’ennesima aggressione é avvenuta nel pomeriggio di ieri, a seguito di un violento scatto d’ira l’uomo avrebbe cominciato a picchiare la moglie costringendola a chiamare i carabinieri di Giulianova che giunti sul posto non hanno potuto far altro che ammanettarlo e trasferirlo al carcere di Castrogno a Teramo. Secondo il racconto della donna, il clima in casa era diventato da tempo insostenibile proprio a causa del carattere violento dell’uomo che già in passato era stato condannato per maltrattamenti nei confronti della consorte la quale é stata ricoverata all’ospedale di Atri con una prognosi di 5 giorni.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Bisenti: picchia moglie con calci e pugni"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*