Bilancio Abruzzo: Giunta approva il rendiconto generale 2016

La Giunta regionale ha approvato il Disegno di Legge Regionale recante “Rendiconto generale per l’esercizio 2016”.

La Giunta si è riunita oggi a L’Aquila sotto la presidenza di Luciano D’Alfonso.

In una nota della Regione si legge che “Il provvedimento sarà immediatamente inviato alla delegazione regionale della Corte dei Conti per il necessario “giudizio di verifica” (atto di controllo con il quale viene esaminata la procedura seguita: NDR), all’esito del quale verrà trasmesso all’esame dell’Assemblea regionale per il conseguente iter legislativo. La definizione del rendiconto 2016 conclude il percorso di riallineamento, poiché la Regione fino all’8 agosto 2017, non aveva potuto approvare i rendiconti riferiti alle annualità 2013, 2014, 2015 e 2016. Il riallineamento contabile, consentirà, ora, di avviare un nuovo ciclo di bilancio nel rispetto del nuovo ordinamento contabile derivante dal decreto legislativo n. 118/2011. Nel provvedimento approvato oggi si legge che il risultato di amministrazione, al 31 dicembre 2016, è pari a 38.606.894,13 euro, mentre il disavanzo è pari a 765.174.356,94 euro, di cui 352.703.083,35 costituiscono la parte accantonata. Nel corso dell’anno 2016 sono state eseguite riscossioni pari a 4.071.138.098,00 euro e pagamenti per 3.847.831.549,91 euro”.

Sii il primo a commentare su "Bilancio Abruzzo: Giunta approva il rendiconto generale 2016"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*