Ball: il 30 novembre convocata una riunione al Mise

ball11

Convocata il 30 novembre una riunione al Ministero dello sviluppo economico per discutere della vertenza Ball.

Il 30 novembre, alle ore 11, si terrà una riunione a Roma al Ministero dello sviluppo economico(Mise) per discutere della vertenza Ball, la multinazionale che ha deciso di chiudere lo stabilimento si San Martino sulla Marruccina (Chieti) licenziando i 70 dipendenti. Nella riunione l’azienda dovrà decidere se sospendere la procedura di licenziamento e presentare la domanda di cassa integrazione di un anno per la deindustrializzazione del sito. I sindacati sono pessimisti a riguardo, infatti Dorato Di Camillo della Fim Cisl lamenta in particolare il modo in cui la Ball si è comportata fino a oggi, sospendendo addirittura la produzione dello stabilimento che fornisce lattina di alluminio formato sleek da 33cl a Coca-Cola, Nestlè, Campari, Carlsberg, Peroni, Birra Castello, San Benedetto, Heineken, Ferrero.

Sii il primo a commentare su "Ball: il 30 novembre convocata una riunione al Mise"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*