Avezzano: rimorchi incendiati, è caccia ai piromani

Sono in corso indagini dei Carabinieri di Avezzano per individuare i piromani che la notte del 12 febbraio hanno appiccato il fuoco a due rimorchi di una società di trasporti.

I due rimorchi di camion sono stati incendiati da alcune persone che sono state riprese dalle telecamere per la videosorveglianza nel deposito di una società che effettua servizi di logistica per l’attività di trasporto alimentari e ortofrutticola.

Il raid è avvenuto intorno alle 2 di notte, di mercoledì, in via Teramo, dove c’è la sede dell’azienda avezzanese. In fiamme due motrici, di tipo Iveco e Scania, e un’auto danneggiata in parte. I danni ammonterebbero a circa un centinaio di migliaia di euro.

Sul posto sono intervenute due squadre dei Vigili del Fuoco di Avezzano che hanno lavorato per ore prima di riuscire a domare le fiamme, che si erano levate molto in alto, e per mettere in sicurezza la zona.

Si attendono i risultati delle indagini dei Carabinieri di Avezzano che hanno eseguito i sopralluoghi ed hanno raccolto informazioni utili ad individuare gli autori dell’incendio che potrebbe essere di natura dolosa ma i militari non escludono neppure che possa essersi trattato di un corto circuito.

Sii il primo a commentare su "Avezzano: rimorchi incendiati, è caccia ai piromani"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*