Avezzano: la trova a letto con un altro e caccia la pistola

rapinatore-seriale

Ad Avezzano un uomo trova la compagna a letto con un altro uomo e li minaccia con la pistola. Il rivale in amore fugge e lui danneggia l’auto della donna.

Ad Avezzano un uomo, accecato dalla gelosia, non ha esitato a prendere la pistola dopo aver trovato la compagna a letto con un altro. Il rivale in amore è riuscito a fuggire dalla finestra e così l’aggressore si è sfogato danneggiando l’auto della donna con una mazza. L’episodio è accaduto in un’abitazione che si trova alla periferia della città. La donna è straniera e sembra che la relazione amorosa con l’avezzanese fosse in crisi ormai da tempo. La scorsa settimana, però, il marsicano quando è entrato nell’abitazione in cui ora sembra che vivesse soltanto la donna l’ha trovata in compagnia. Ai carabinieri lei ha raccontato che il suo compagno ha tirato fuori una pistola. L’altro uomo ha fatto appena in tempo a fuggire gettandosi dalla finestra. L’avezzanese ha deciso, pertanto, di sfogarsi contro l’auto di grossa cilindrata, della donna ed ha iniziato a danneggiarla fino a quando lei non ha richiesto l’intervento delle forze dell’ordine che sono arrivate sul posto.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Avezzano: la trova a letto con un altro e caccia la pistola"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*