Avezzano: la Finanza sequestra beni ad un noto imprenditore

I finanzieri della Compagnia di Avezzano hanno eseguito un sequestro di disponibilità finanziarie e beni immobili per un valore pari a circa 340 mila euro nei confronti di un noto imprenditore.

Il provvedimento è stato emesso dall’Autorità Giudiziaria marsicana ed eseguito questa mattina dalla Guardia di Finanza di Avezzano nei confronti di un noto imprenditore, titolare di una ditta di costruzioni che ha realizzato anche importanti strutture commerciali nella Marsica. I finanzieri hanno svolto complessi accertamenti patrimoniali finalizzati all’individuazione dei beni riconducibili all’imprenditore dopo che la Direzione Provinciale dell’Agenzia delle Entrate, a seguito di specifiche attività ispettive, aveva accertato che nel 2010 l’imprenditore non aveva versato IVA e IRPEF per un importo pari a 340 mila euro. La Guardia di Finanza svolge una costante lotta alle frodi fiscali che, anche attraverso forme sempre più virtuose di collaborazione con gli uffici giudiziari e finanziari, è costantemente protesa a contrastare gli effetti negativi causati dall’evasione sull’economia del territorio..

Sii il primo a commentare su "Avezzano: la Finanza sequestra beni ad un noto imprenditore"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*