Avezzano: dirigente Asl scrive sui social frasi ingiuriose contro i Veneti

Sdegno immediato  e provvedimenti istantanei nei confronti di un dirigente della Asl che sui social ha scritto un post contro i veneti, già diventato virale sulla rete. Il Dg. Tordera si dissocia ed annuncia provvedimenti.

La notizia apparsa sul sito de “Il Centro” dopo aver fatto, però, già il giro della rete. Una persona, che dal suo profilo risulta essere un dirigente della Asl, scrive a proposito della sciagura provocata dal maltempo in Veneto:

“Però avete fatto il referendum per l’indipendenza…ve lo ricordate vero? Mica state pensando di chiedere lo stato di emergenza per finanziare la ricostruzione con tutti i soldi degli italiani? Se fosse per me vi farei marcire insieme al legno delle vostre foreste abbattute…ma questo non succederà per vostra fortuna”.

Il post, diventato subito virale, ha provocato ovviamente disappunto, indignazione e ribrezzo. In particolare gli stessi vertici della Asl di L’Aquila-Avezzano-Sulmona hanno da subito preso le distanze e lo stesso Direttore Generale Rinaldo Tordera, contattato dai colleghi de “Il Centro”, ha annunciato immediati provvedimenti a carico del dirigente, esprimendo assoluta vicinanza e solidarietà alle popolazioni in questi giorni colpite dalle gravi calamità.

Sii il primo a commentare su "Avezzano: dirigente Asl scrive sui social frasi ingiuriose contro i Veneti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*