Avezzano: aveva 26 condanne da scontare, arrestato

Un uomo di 45 anni è stato arrestato agli agenti del Commissariato di Polizia di Avezzano perchè deve scontare 26 condanne.

L’arresto è avvenuto in base ad un ordine di cattura  emesso dalla Procura della Repubblica di Rieti. Il quarantacinquenne di Avezzano, di etnia Rom, dovrà scontare una pena di 14 anni e 11 mesi di reclusione a seguito della rideterminazione e al conseguente cumulo di 26 condanne emesse dal Tribunale di Avezzano e da quello di Rieti per vari reati che vanno dalla ricettazione, all’estorsione, passando per la rapina, la truffa, le lesioni e la violazione delle sorveglianza speciale a cui era stato più volte sottoposto.

Il quarantacinquenne è stato arrestato nel pomeriggio di ieri nel centro di Avezzano mentre era a bordo della sua automobile. Ora è recluso nel carcere di San Nicola ad Avezzano.

Sii il primo a commentare su "Avezzano: aveva 26 condanne da scontare, arrestato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*