Autobus TUA a fuoco ad Orsogna: passeggeri salvi grazie ad un automobilista

Momenti di panico in mattinata sulla Maruccina tra Poggiofiorito ed Orsogna dove un autobus TUA ha preso fuoco. Passeggeri salvi grazie alle segnalazioni di un automobilista. La TUA annuncia controlli straordinari sulla flotta.

Era a bordo della sua auto ed ha visto uscire del fumo dal vano motore di un autobus di TUA che lo precedeva, ha così iniziato a suonare il clacson all’impazzata fino ad attirare l’attenzione dell’autista che ha fermato subito il mezzo facendo scendere i 5 passeggeri a bordo, provvedendo poi  con un estintore a spegnere le fiamme. I danni alla carrozzeria sono ingenti, ma per fortuna nessuno dei presenti ha dovuto ricorrere alle cure mediche. L’episodio avvenuto intorno alle 11.45 sulla provinciale tra Poggiofiorito e Orsogna.

Tua Spa, oltre agli accertamenti sull’accaduto, ha disposto in via preventiva un controllo straordinario sullo stato dei veicoli.

Il mezzo andato a fuco questa mattina è uno Scania immatricolato nel 2002, sottoposto a revisione periodica nel febbraio scorso.

“Sul bus – si legge nella nota della TUA – erano presenti alcuni clienti, immediatamente messi in sicurezza da parte dell’autista che ha correttamente gestito la fase d’emergenza, anche prima dell’intervento dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri, provando a domare le fiamme con l’estintore di bordo”.

 

Sii il primo a commentare su "Autobus TUA a fuoco ad Orsogna: passeggeri salvi grazie ad un automobilista"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*