Aumento pedaggi A24/A25: Governo s’impegna a trovare risorse compensative

Aumento pedaggi A24/A25: E’ terminato intorno alle 20.00 l’incontro con il ministro Delrio per la vicenda degli aumenti dei pedaggi autostradali.

Intorno ad un tavolo, oltre al ministro dei trasporti Delrio i presidenti del Lazio Zingaretti e d’Abruzzo D’Alfonso. Intorno alle 19.00 sono stati ricevuti, dopo qualche momento di tensione per la presenza di alcuni attivisti di Casapound, anche i sindaci del lazio e dell’Abruzzo ed alcuni consiglieri regionali. Il ministro Delrio ed alcuni dirigenti si sono impegnati a verificare nei prossimi giorni le condizioni per individuare risorse che possano compensare la necessità degli aumenti. I sindaci hanno consegnato un documento congiunto nel quale viene chiesto che non si dia seguito agli aumenti previsti e che, anzi. si adottino misure per migliorare le infrastrutture su tutto il territorio:

“Siamo moderatamente soddisfatti dell’esito di questo incontro – ci ha detto telefonicamente Enzo Di Natale sindaco di Aielli – ma continuiamo nella nostra battaglia cercando di mantenere alta l’attenzione fin quando non si giunga ad una soluzioni che soddisfi l’intero territorio.”

Sii il primo a commentare su "Aumento pedaggi A24/A25: Governo s’impegna a trovare risorse compensative"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*