Assemblee Legislative riunite a L’Aquila

palazzoemicicloaq

A palazzo dell’Emiciclo a L’Aquila riunione dell’Assembla plenaria dei presidenti delle Assemblee Legislative regionali. Chiesto che ci sia almeno una Corte d’Appello in ogni regione. Solidarietà agli aquilani colpiti dal sisma.

Nel palazzo dell’Emiciclo  a L’Aquila oggi pomeriggio alle ore 16 si e’ aperta l’Assembla plenaria dei presidenti delle Assemblee Legislative regionali. Dopo le comunicazioni di Franco Iacop, Coordinatore della Conferenza dei Consigli regionali e presidente dell’Assemblea del Friuli Venezia Giulia, la Conferenza, su proposta del presidente del Consiglio regionale del Molise, Vincenzo Cotugno, ha discusso e approvato un ordine del giorno sulla soppressione di alcune Corti d’Appello. Il documento impegna la Conferenza dei Presidenti delle Assemblee Legislative a  intervenire nei confronti del Governo, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero della Giustizia, del Consiglio Superiore della Magistratura e delle Commissioni Giustizia di Camera e Senato, per chiedere che sia prevista almeno una Corte d’Appello per ogni regione e gli attuali uffici giudiziari e di prevedere anche piu’ Corti d’Appello in base alla densità di popolazione di ciascuna regione. Su proposta del presidente del Consiglio regionale dell’Abruzzo, Giuseppe Di Pangrazio, e’ stato approvato un documento che, come è già avvenuto negli anni precedenti, esprime la solidarieta’ di tutte le Regioni presenti agli aquilani per il sisma del 6 aprile del 2009 di cui ricorre il settimo anniversario. Inoltre è stato riaffermato l’impegno legislativo e programmatico delle comunita’ locali verso gli individui e i popoli che soffrono violenza e disagio esistenziale, in uno spazio di solidarieta’ europeo fondato sulla relazionalita’ e sulla reciprocita’.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Assemblee Legislative riunite a L’Aquila"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*