Asl Lanciano Vasto Chieti: domani il maxi concorso per infermieri

Domani i 7.823 candidati, ammessi al maxi concorso della Asl di Lanciano Vasto Chieti, dalle ore 9.30 al Palasport di Pesaro, saranno impegnati nella pre-selezione alla prova scritta per 30 posti per infermieri.

Un esercito di candidati sarà alle prese domani, 8 gennaio, al Palazzetto dello Sport di Pesaro, con la pre-selezione del maxi concorso per trovare 30 infermieri da assumere alla Asl Lanciano Vasto Chieti.

7.823 persone, provenienti da tutta Italia, in prevalenza Abruzzo, Puglia, Campania, Lazio e anche dalla Sicilia, rappresentano un numero talmente elevato da richiedere che la prova si tenga nella vicina regione Marche dove il palasport è stato scelto dall’azienda sanitaria sia per la vicinanza che per l’offerta economica migliore ed è pronto ad accogliere i concorrenti. L’ingresso del complesso sportivo aprirà i battenti alle ore 9.30 ed i candidati prenderanno posto nell’area che è possibile vedere qui: clicca concorso infermieri

Il presidente della Commissione esaminatrice Gennaro Scialò, dirigente Professioni Sanitarie della Asl, spiega che “I candidati avranno 30 minuti di tempo a disposizione per rispondere a 30 quesiti a risposta multipla e i primi 1.000 classificati saranno ammessi alla prova scritta.

Per ciascuna domanda saranno indicate tre possibili risposte, delle quali una sola è esatta. Ogni risposta esatta varrà un punto, ogni risposta omessa zero punti, ogni risposta errata varrà – 0,33 punti. Per ciascuna sessione (mattutina e pomeridiana) le prove conterranno quesiti identici che saranno posizionati in ordine diverso per ogni candidato per impedire la comunicazione tra i concorrenti.

Un sistema capace di schermare l’intera area impedirà qualsiasi contatto con l’esterno mentre a controllare che tutto si svolga regolarmente saranno 140 identificatori (dipendenti della Asl) e 12 guardie giurate che vigileranno borse e bagagli dei partecipanti. Oltre a personale sanitario pronto ad intervenire in caso di emergenze ci sarà anche una nursery riservata a donne che devono allattare neonati.

Gli aspiranti dovranno presentarsi al palazzetto dello sport di via Gagarin, muniti della stampa della domanda di partecipazione firmata e con un documento personale d’identità valido, pena l’esclusione dalla procedura”.

Il presidente Scialò e il direttore generale dell’azienda sanitaria Thomas Schael ai concorrenti raccomandano anche di tenere conto dei tempi di percorrenza per arrivare in orario poichè si rischia di rimanere imbottigliati sull’ autostrada A14 a causa dei restringimenti su otto viadotti oggetto di sequestri delle barriere.

Sulla Pagina Facebook della Asl si riporta quanto segue: 

A SEGUITO DELLE RIPETUTE RICHIESTE RICEVUTE SI RIBADISCE E SI SOTTOLINEA CHE PER LA PRESELEZIONE DEL #CONCORSO PER #INFERMIERI MA SOLO ED ESCLUSIVAMENTE PER IL PERSONALE ASL DI SUPPORTO ALLA COMMISSIONE ESAMINATRICE
SI PER

==========================

PER I DIPENDENTI Asl Lanciano Vasto Chieti

Preselezione #concorso #infermieri 8 gennaio, della Asl #Lanciano #Vasto #Chieti per il viaggio in autobus: orari, sedi di partenza e referenti

➡️ Per raggiungere la Vitrifrigo Arena di Pesaro, sede della preselezione del concorso per infermieri in programma l’8 gennaio 2020, la Asl ha messo a disposizione del personale aziendale di supporto tre autobus, di cui un autobus per l’area Lanciano-Vasto e due autobus per l’area Chieti-Ortona.

Indichiamo di seguito luogo e orario di partenza degli autobus e i dipendenti Asl cui fare riferimento:

Vasto, Terminal bus – ore 4.00 – autobus Civitarese n. 1 – referente Marina Forchetti

Lanciano, Thema Policenter – ore 4.30 – autobus Civitarese n. 1 – referente Gianpaolo Torriero

Ospedale Ortona, fermata Liceo scientifico – ore 4.00 – autobus Civitarese n. 2 – referente Fabrizio Vanni

Chieti, palazzina Sebi – ore 4.30 – autobus Civitarese n. 3 – referente Simonetta Lupiani

Il presidente
della commissione esaminatrice
Gennaro Scialò

Il Servizio del Tg8:

Sii il primo a commentare su "Asl Lanciano Vasto Chieti: domani il maxi concorso per infermieri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*