Asl Chieti: Paolucci risponde a Mauro Febbo

L’assessore regionale alla sanità Silvio Paolucci risponde a Febbo sulla diagnostica all’ospedale di Chieti e lo fa in occasione della presentazione del Tour Nazionale di Obiettivo Salute.

“Non comprendo come si possa polemizzare su un investimento che consente all’ospedale di Chieti di diventare uno dei poli d’eccezione nella nostra Regione.”

Silvio Paolucci torna nuovamente a sottolineare i risultati ottenuti in questi quattro anni nel settore sanità, ancora una volta pungolato dal consigliere regionale di Forza Italia Mauro Febbo e lo fa a partire dall’investimento in atto alla Asl di Chieti di oltre 24 milioni di euro per riqualificare la dotazione tecnologica di Radioterapia e Diagnostica integrata:

“Da una parte veniamo accusati di non avere alcuna considerazione della sanità teatina, dall’altra veniamo attaccati per gli importanti investimenti che mettiamo in campo in favore della sanità teatina, si mettessero d’accordo – replica Paolucci – il punto, invece, è che siamo riusciti a portare a casa un altro importante risultato di razionalizzazione della spesa aumentando allo stesso tempo la qualità del servizio.”

Tutto questo nel corso della presentazione del Tour Nazionale di Obiettivo Salute che toccherà da qui al prossimo giugno 10 città italiane e che partirà proprio da Pescara. Un evento, secondo Paolucci, di grande rilevanza perché ribadisce l’importanza della prevenzione. Ed infatti sabato e domenica prossima a Piazza Salotto sarà allestito un vero e proprio villaggio della salute con screening gratuiti e momenti anche di confronto su temi delicati come il cyberbullismo e la violenza di genere in collaborazione con la Polizia di Stato.

IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "Asl Chieti: Paolucci risponde a Mauro Febbo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*