Ari: tentata aggressione ad una donna da parte di uno sconosciuto

Tentativo di rapina nella tarda serata di ieri ai danni di una donna di 54 anni di Ari, nel chietino.

La donna, che abita in contrada San Pietro lungo la strada che porta verso Giuliano Teatino, aveva appena parcheggiato l’auto in una rimessa adiacente alla sua abitazione ed era scesa, quando è stata aggredita alle spalle da una persona che, a quanto pare senza dire una sola parola, ha cercato di portarle via la borsa. Ma la donna ha avuto una reazione immediata, si è divincola ed ha iniziato a gridare mettendo in fuga il suo aggressore. Sul posto sono giunti i carabinieri di Villamagna e quelli del Nucleo operativo radiomobile di Chieti che stanno indagando per cercare di individuare il rapinatore.

Sii il primo a commentare su "Ari: tentata aggressione ad una donna da parte di uno sconosciuto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*