Anziano salvato dall’incendio a Pescara: pergamene ai Carabinieri eroi

Il sindaco di Pescara Marco Alessandrini, oggi 6 novembre, ha ricevuto i due Carabinieri che lo scorso 12 ottobre hanno salvato un novantunenne dall’incendio divampato nella sua abitazione.

La cerimonia di consegna degli attestati di ringraziamento da parte dell’Amministrazione comunale e della Città di Pescara all’appuntato è avvenuta questa mattina in municipio.

Le pergamene sono state consegnate dal sindaco Marco Alessandrini all’appuntato Michele Mise e al brigadiere Rocco Baldassarre, alla presenza del comandante provinciale dell’Arma il colonnello Marco Riscaldati e del comandante della compagnia dei Carabinieri  il capitano Antonio Di Mauro.

Il sindaco Alessandrini ha detto che è “Doveroso ringraziare chi ha messo a rischio la sua vita per salvare la vita altrui. Azioni che questi uomini compiono ogni giorno senza aspettarsi o chiedere nulla in cambio. Per questo vogliamo testimoniare vicinanza e consapevolezza del loro coraggio e della loro prontezza, che, come in questo caso particolare, sono risultate determinanti per mettere in salvo l’anziano signore rimasto intrappolato dentro la sua abitazione di via Tiburtina“.

Sii il primo a commentare su "Anziano salvato dall’incendio a Pescara: pergamene ai Carabinieri eroi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*