Antonella La Terra al Marina di Pescara

laterraantonella

Antonella La Terra in concerto domani sera al Marina di Pescara nell’ambito della rassegna ” Concerti sotto le stelle”.

Sarà Antonella La Terra Inghilterra, mezzosoprano nata a Pescara, la protagonista dell’appuntamento di Estatica in programma domani alle 21,30 all’anfiteatro del porto turistico Marina di Pescara.L’artista di origini abruzzesi, ha iniziato la sua carriera nell’ambito della musica classica e lirica. Ha tenuto numerosi concerti ed avuto collaborazioni in tutta Italia. Tra i più prestigiosi quella con il premio Oscar Luis Bacalov. Nel 2015 è arrivata la svolta artistica con il brano inedito “In te andrò”, canzone di punta  del CD “Sulle ali della mia voce”. Domani sera  si esibirà,  nell’ambito della rassegna “Concerti sotto le stelle”, con l’ orchestra swing Big Bomb Band di Roma, costituita da quattro trombe (Michele Civitano, Maurizio Davino, Tonino Farallo, Assunta Tartino), quattro tromboni (Tarquinio Avincola, Giuseppe Grippo, Piero Mollicone, Nicola Romano), cinque sax (Gilberto Balducci, Fabio Cerreti, Leonardo De Benedictis, Stefano di Berardini, Andrea Proietti), al pianoforte Antonio Gagliano, al basso Gianfranco Tavaglione e alla batteria Fabio Giannetti. Alle voci Claudia, Fabiana e Valentina e alla direzione Giordano Lai, che è anche l’arrangiatore dei brani. Il repertorio proposto spazia dalla musica italiana, attraverso canzoni come “E se Domani”, “Dieci ragazze”, “Come saprei”, “Per colpa di chi “, ad alcuni standard jazz, tra cui “Cute”, “Caravan” e “Watermelon man”.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Antonella La Terra al Marina di Pescara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*