Alba Adriatica: ruba, senza patente, un furgone

Alba Adriatica: ruba, senza patente, un furgone. Arrestato un 40enne del posto dagli agenti della Questura di Teramo

Gli agenti della Volante della Questura di Teramo, in servizio estivo lungo la costa teramana, hanno arrestato, in flagranza di reato, un 40enne di Alba Adriatica (Teramo) per il furto di un furgone. L’uomo aveva approfittato della disattenzione del proprietario, che aveva lasciato il mezzo incustodito e con le chiavi sul cruscotto, salendovi e allontanandosi. I poliziotti si trovavano sulla statale 16 Adriatica per un posto di controllo e si sono messi all’inseguimento del mezzo, sbarrando la strada di fuga verso il lungomare dove avrebbe potuto avere più facilità di fuga per la presenza di molti cittadini. Il 40enne è stato arrestato: guidava senza patente e sarà processato anche per questo.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Alba Adriatica: ruba, senza patente, un furgone"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*