Accordo contro l’evasione fiscale in Abruzzo

evasione-fiscaleevasione-fiscale

Accordo contro l’evasione fiscale in Abruzzo. A siglarlo oggi a L’Aquila Agenzia delle Entrate e Siae.

Accordo contro l’evasione fiscale in Abruzzo. Lo hanno firmato oggi a L’Aquila  Agenzia delle Entrate e Siae . Una intesa per rafforzare il presidio del territorio regionale nel settore delle attività di spettacolo, intrattenimento e degli enti associativi che usufruiscono di regimi agevolati. Il Direttore regionale dell’Agenzia delle Entrate, Federico Monaco e il Direttore della Sede Interregionale di Roma della Siae Marco Caselgrandi hanno sottoscritto il documento. Le attività dei due enti saranno coordinate sia sul piano dell’analisi dei soggetti a maggior rischio di irregolarità amministrative e fiscali, sia su quello  strettamente operativo per eseguire  controlli congiunti che saranno condotti dai nuclei composti dai funzionari dell’Agenzia e dagli ispettori della Siae.

I direttori Monaco e Caselgrandi evidenziano che “la collaborazione sul campo ha l’obiettivo di verificare la sussistenza dei requisiti per l’accesso e il mantenimento dei regimi fiscali agevolati e scoraggiare possibili forme di evasione, elusione fiscale e di concorrenza sleale nei confronti degli operatori commerciali. L’accordo punta anche a ottimizzare l’uso delle risorse informative e umane da mettere in campo, attraverso lo scambio sistematico dei dati in  possesso dei due soggetti e la previsione di incontri periodici volti ad organizzare efficacemente le attività congiunte “.

 

Sii il primo a commentare su "Accordo contro l’evasione fiscale in Abruzzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*