Accord Phoenix L’Aquila: partono le assunzioni

Accord Phoenix L’Aquila: partono le assunzioni, 43 subito, altre 37 a giugno. Questo é quanto stabilito dal piano industriale presentato in assemblea.

Perplessi i lavoratori soprattutto per il numero ancora elevato dei senza lavoro. per i quali il vice presidente della Regione Lolli ipotizza un ricollocamento futuro attraverso l’ampliamento del sito con nuovi capannoni e, nell’attesa, la partecipazione a dei corsi di formazione inizialmente finanziati dall’azienda, in attesa dell’arrivo dei fondi europei dalla Regione. Ricordiamo che l’azienda tratterà rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche. I sindacati non sono del tutto soddisfatti da questo piano industriale ed annunciano una stretta vigilanza sugli sviluppi futuri, mostrando dubbi sulla possibilità di un ampliamento, ma intanto entro giugno 2017 altri 80 lavoratori torneranno al loro posto con la speranza che il numero possa crescere.

Sii il primo a commentare su "Accord Phoenix L’Aquila: partono le assunzioni"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*