Abruzzo: l’11 settembre tornano in aula 174.882 studenti

In Abruzzo 174.882 alunni delle scuole di ogni ordine e grado l’11 settembre torneranno in aula. Immessi in ruolo 686 docenti.

La Direzione Generale dell’ Ufficio Scolastico Regionale per l’Abruzzo comunica che l’11 settembre, data ufficiale stabilita dal calendario regionale, 174.882 gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado che torneranno in classe.

In una nota si legge che “Molte Istituzioni scolastiche del territorio regionale, in base all’autonomia,  hanno stabilito  di anticipare di qualche giorno la ripresa delle lezioni.  Sono 51.952 gli studenti della provincia di Chieti, 45.795 nella provincia di Pescara, 40.244 nella provincia di Teramo e 36.891 gli studenti della provincia aquilana. In base al piano di dimensionamento 2017/2018,  rispetto alle 197 istituzioni scolastiche del territorio regionale,  13 sono risultate sottodimensionate per il corrente anno scolastico, così ripartite: 4 a Chieti, 2 a L’Aquila, 2 a Pescara e 5 a Teramo. Sono terminate le assunzioni del personale docente, educativo e ATA, con l’immissione in ruolo di 686 docenti nelle scuole di ogni ordine e grado. Per garantire la regolare ripresa delle attività didattiche, stanno per essere concluse le operazioni di utilizzazione e assegnazione provvisoria del personale docente nonché quelle di nomina dei docenti e del personale ATA a tempo determinato”.

Il presidente del Consiglio regionale, Giuseppe Di Pangrazio, nell’augurare buon anno scolastico ai circa 175 mila studenti di ogni ordine e grado che stanno tornando a scuola, ai docenti ed a tutto il personale educativo e Ata, si congratula con la dottoressa Antonella Tozza, dirigente del Miur, per la nomina a direttore generale dell’Ufficio Scolastico regionale per l’Abruzzo.

In una nota il presidente Di Pangrazio afferma che si tratta di “Un riconoscimento importante dal punto di vista professionale ma anche gravoso in quanto la nostra regione attraversa un momento delicato per quanto riguarda il mondo della scuola, con particolare riferimento all’erogazione del servizio scolastico in una regione interessata da anni da forti fenomeni sismici. Sono certo che il nuovo Direttore ricoprira’ al meglio il suo incarico e terra’ conto anche di queste necessita’ e nell’augurarle il benvenuto nella nostra regione colgo l’occasione per invitarla in Consiglio regionale in modo da poter scambiare informazioni utili ad entrambe le istituzioni che rappresentiamo. Voglio infine esprimere un ringraziamento sincero ad Ernesto Pellecchia, chiamato alla guida dell’Usr della Liguria con cui ho avuto un rapporto proficuo, improntato al rispetto reciproco ed alla risoluzione dei problemi della scuola nella nostra regione. Sono certo che il dott. Pellecchia sapra’ farsi apprezzare anche in Liguria cosi’ come e’ avvenuto in Abruzzo”.

Sii il primo a commentare su "Abruzzo: l’11 settembre tornano in aula 174.882 studenti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*