A14, situazione di emergenza assoluta

Dopo i ripetuti allarmi sui viadotti sequestrati, a ridosso delle festività natalizie e degli esodi dalle città, la notizia del dissequestro delle barriere lungo l’A14 e A16 non basta a attenuare le polemiche.

Una situazione che soprattutto per gli autotrasportatori si è trasformata in un vero e proprio incubo, dopo la decisione presa della magistratura di Avellino di porre sotto sequestro il viadotto Cerrano sul tratto teramano dell’autostrada A14 e che ha obbligato la Società Autostrade a chiudere al traffico pesante il tratto Pescara Nord Pineto.

Intanto nei tratti abruzzesi della A14 la situazione è da autentico bollino rosso. Code chilometriche sull’autostrada A14 nel primo giorno dell’ultimo weekend precedente al Natale, a causa dei restringimenti di carreggiata conseguenti al sequestro dei viadotti. Traffico intenso, in particolare, in direzione sud.

 

AL NOSTRO TG PARLA WILLIAM FACCHINETTI DELLA CNA TRASPORTI

Sii il primo a commentare su "A14, situazione di emergenza assoluta"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*