Francavilla, armati di pistola svuotano negozio per animali

Minacciano con una pistola, forse giocattolo, i titolari a non reagire e ripuliscono la macchina cambia gettoni di un servizio toilettatura per cani: è accaduto in pieno giorno a Francavilla al Mare.

Una coppia di ladri ha potuto agire indisturbata nel locale, nonostante la posizione piuttosto ” trafficata” e l’orario del colpo, o almeno fino a quando i proprietari non si sono resi conto di quanto accadeva nel negozio per animali. Due malviventi sono entrati nella toilettatura per cani e hanno rubato la macchinetta cambia gettoni. I ladri devono aver studiato bene il punto vendita prima di agire con sicurezza: si tratta, infatti, di una zona non circondata da altre attività commerciali, ma solo da abitazioni, tra cui quella dei titolari del servizio di toilettattura. Il self service era vuoto al momento del furto, i ladri hanno potuto agire indisturbati e scassinare il dispositivo cambia gettoni carico di monete. Ad accorgersi del tutto la titolare che risiede a pochi metri dall’attività commerciale e che è prontamente intervenuta: alla vista della donna, nel frattempo corsa a chiamare il marito, i due ladri si sono dati alla fuga allontanati minacciando a distanza la titolare con una pistola, forse un’arma giocattolo. Il bottino ammonterebbe a circa 200 euro, tutti in monete. Sull’episodio indagano i carabinieri di Francavilla,

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Francavilla, armati di pistola svuotano negozio per animali"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*