Vacri, denunciato perchè in possesso di droga

 23 enne incensurato, di origini molisane ma domiciliato a Vacri, denunciato in stato di libertà perchè trovato in possesso di modiche quantità di marijuana ed ecstasy.

Una pattuglia di Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Chieti che transitava nel piccolo centro teatino di Vacri, dopo aver notato il giovane che alla vista dei militari cercava di defilarsi lo ha fermato per un controllo trovandolo in possesso di una modica quantità di marijuana nascosta nella tasca della giacca. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito il recupero di altri 5 grammi e mezzo di ecstasy, un bilancino di precisione e 50 euro ritenuti provento di spaccio. Il giovane, disoccupato, dovrà ora rispondere del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Vacri, denunciato perchè in possesso di droga"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*