Pescara, “Per l’Adi nessun taglio o ritardo”

E’ l’assessore comunale Diodati a garantire, al microfono del Tg8, che ‘per l’assistenza domiciliare ad anziani e disabili residenti a Pescara non vi sarà nessun ritardo, disservizio e taglio’.

“Pur essendovi stato un piccolo ritardo nella gara d’appalto per il rinnovo dell’Adi, in vista dell’aggiudicazione definitiva dell’importante servizio, che il Comune di Pescara fornirà anche per il 2016 a 600 anziani, non vi saranno disservizi e soprattutto tagli”. Così l’assessore alle Politiche sociali Diodati il quale, approfittando della nostra intervista, risponde alle polemiche sollevate dalle opposizioni in consiglio comunale definendole ‘strumentali e destinate a creare solo confusione e allarmismo’. La cosa certa è che per l’assistenza domiciliare agli anziani non vi sarà nessun problema e nessun taglio di budget.

il Video:

Sii il primo a commentare su "Pescara, “Per l’Adi nessun taglio o ritardo”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*