Ortona, tenta di fuggire con 600 euro di merce

50 enne pregiudicato di Casalincontrada mette nel carrello 600 euro di merce e prova ad uscire dall’Iper di Ortona senza pagarla. Bloccato e denunciato dai carabinieri.

Aveva pensato bene di imboccare “l’uscita senza acquisti ” del centro commerciale tentando di allontanarsi con un carrello pieno di merce del valore di 600 euro circa. Non aveva, però, fatto i conti con gli addetti alla vigilanza, il 50 enne pregiudicato bloccato e poi denunciato: l’intera scena, infatti, era stata filmata dalle telecamere di sorveglianza. Ai militari del Nucleo Radiomobile, giunti sul posto dopo pochissimi minuti, è bastato poco per individuare l’uomo che, nel frattempo, aveva già raggiunto la sua autovettura nel parcheggio e stava caricando la merce nel bagagliaio. Denunciato per furto, l’intera refurtiva è stata restituita all’ipermercato.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Ortona, tenta di fuggire con 600 euro di merce"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*