Fossacesia, cade trave e colpisce operaio alla testa

ambulanza

Incidente sul lavoro nel pomeriggio a Fossacesia: operaio ferito alla testa da una trave in ferro caduta da un’altezza di circa quattro metri.

Il tutto è accaduto nel cortile di un’azienda specializzata nella produzione di serramenti. Il ferito, un 42 enne di Santa Maria Imbaro, è stato immediatamente trasportato in elisoccorso all’ospedale di Pescara:  gli accertamenti hanno evidenziato un trauma cranico e una ferita alla testa. Secondo una prima ricostruzione dell’incidente – sul posto i Carabinieri della compagnia di Ortona – la caduta della pesante trave sarebbe stata determinata dal forte vento che ne avrebbe provocato lo bilanciamento durante la fase di montaggio.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Fossacesia, cade trave e colpisce operaio alla testa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*