Balneabilità: dal 20 aprile i campionamenti dell’Arta

divieto-balneazione

Si terranno il 20 aprile i primi campionamenti dell’Arta per la balneabilità delle acque. È quanto emerso dall’incontro convocato dal direttore generale Mario Amicone con i Comuni costieri regionali.

All’incontro, convocato dal direttore generale Mario Amicone con i Comuni costieri regionali, ha preso parte tra gli altri l’assessore alle politiche ambientali al Comune di Montesilvano, Fabio Vaccaro. “L’Arta – dichiara Vaccaro – ci ha consegnato un calendario ben preciso relativo alla frequenza dell’attività di campionamento per il 2016. Ogni mese, da aprile a settembre, verrà garantita l’analisi sui quattro punti di prelievo stabiliti per Montesilvano individuati a 100 metri a sud della foce del Fiume Saline, nella zona antistante via Leopardi, in quella antistante via Bradano e nell’area della Foce di Fosso Mazzocco. Abbiamo richiesto – aggiunge Vaccaro – la possibilità di individuare ulteriori punti di campionamento sul territorio di Montesilvano, al fine di avere un quadro più completo e preciso della qualità delle acque del mare, tutelando al massimo la salute dei cittadini e dei turisti”.
L’Arta pubblicherà sul sito ufficiale i risultati del campionamento delle acque, consultabili anche attraverso un’apposita App. I criteri per la classificazione delle acque di balneazione determinano 4 diversi livelli: eccellente, buona, sufficiente e scarsa. Solo dove viene rilevata una classe di qualità scarsa, vige l’obbligo di disporre il divieto di balneazione, con apposita ordinanza sindacale.
“I campionamenti relativi alla stagione 2015 – ricorda l’assessore – hanno prodotto risultati molto positivi circa la qualità delle nostre acque. Infatti, se nel punto a sud della foce del fiume Saline il livello è risultato buono, nei restanti tre punti di prelievo il livello è stato eccellente. Ci auguriamo dunque di poter confermare questi risultati anche quest’anno”.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Balneabilità: dal 20 aprile i campionamenti dell’Arta"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*