Pescara: ancora controlli e un arresto a Rancitelli

Altra giornata di controlli nel quartiere Rancitelli di Pescara, così come disposto dal Questore Misiti dopo i recenti fatti di cronaca. Arrestata una donna di 76 anni.

Oggi pomeriggio, la Polizia di Stato, con il supporto della Guardia di Finanza, delle unità cinofile antidroga e del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo, ha presidiato l’intero quartiere di Rancitelli, e le zone adiacenti, con l’obiettivo di dare maggiore impulso all’attività di prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti. Nel mirino delle pattuglie intervenute anche altri illeciti di microcriminalità diffusa quali furti, rapine e ricettazione. Nel corso dell’operazione è stata arrestata una donna di 76 anni subito rinchiusa nel carcere di Chieti: la donna deve scontare un definitivo di 3 anni e 7 mesi per reati concernenti le sostanze stupefacenti. Inoltre, un giovane è stato segnalato alla Prefettura per l’uso personale di droga, poiché trovato in possesso di 10 grammi di hashish. In totale 80 le persone identificate e 45 veicoli controllati.

Sii il primo a commentare su "Pescara: ancora controlli e un arresto a Rancitelli"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*