Incidente sulla Teramo-mare, coinvolto sindaco

Brutto incidente intorno alle 11 sulla Teramo-mare: coinvolto il sindaco di Notaresco Di Bonaventura.

Un tamponamento a catena e a farne le spese è stato un uomo di Sant’Atto ( Teramo) rimasto intrappolato nelle lamiere della sua auto. All’arrivo delle ambulanze del 118 e dei vigili del fuoco di Teramo la coda aveva raggiunto quota 7 chilometri: anche raggiungere l’uomo più gravemente ferito è stato molto difficoltoso. Subito liberato dalle lamiere della sua auto, il 45 enne è stato trasportato con urgenza in ospedale dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Coinvolto nel tamponamento anche il sindaco di Notaresco Diego Di Bonaventura alla guida della sua auto alla volta di un incontro in Provincia a Teramo. Per lui solo tanta paura e una ferita alla testa medicata dal personale del 118. Solo dopo 3 ore il traffico è tornato scorrevole.

Sii il primo a commentare su "Incidente sulla Teramo-mare, coinvolto sindaco"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*