A Pratola nuova scuola ad alta tecnologia

A Pratola Peligna verrà realizzata, con criteri di alta tecnologia, una nuova scuola per 650 alunni di materna, elementari e medie.

Il progetto della nuova scuola, per il quale sono stati stanziati oltre 7 milioni di euro, messi a disposizione dal Cipe è stato presentato questa mattina alla cittadinanza dal sindaco Antonio De Crescentiis. L’edificio sarà realizzato nell’area dove ora sorge l’ex ITIS, una zona di 14 mila metri quadrati  in stato di abbandono da tempo. Al posto del  vecchio stabile, invece, sarà realizzato un campus scolastico destinato ad ospitare anche altre attività, soprattutto culturali e dedicate alla socializzazione dei giovani. Il progetto sarà condiviso con la popolazione e, infatti, dalla prossima settimana verranno organizzati degli incontri pubblici in cui ciascuno potrà fornire indirizzi e consigli. La nuova scuola potrebbe esser pronta già entro la fine del 2016, per poi esser inaugurata insieme al nuovo anno scolastico 2016-2017.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "A Pratola nuova scuola ad alta tecnologia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*