A L’Aquila multe anche ai magistrati

L’odioso foglio verde sul parabrezza di decine di auto in divieto anche se di magistrati e polizia giudiziaria. A L’Aquila multe a raffica anche ai magistrati.

Giornata di multe a raffica ieri in zona Tribunale a L’Aquila dove decine di auto in divieto di sosta, anche di magistrati e polizia giudiziaria, hanno ricevuto i verbali dei vigili in servizio. Un problema quello della sosta selvaggia e indisciplinata in certe zone della città noto da tempo: da alcuni giorni, tuttavia, è scattata una intransigente ‘tolleranza zero’ senza esclusione di colpi. Proprio nei giorni scorsi, nell’area degli uffici giudiziari, gli operai comunali erano stati incaricati di realizzare nuove e più evidente strisce gialle, quelle dove per polizia giudiziaria e magistrati in teoria sarebbe concesso sostare nelle ore di servizio.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "A L’Aquila multe anche ai magistrati"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*