Popoli, ladri in fuga a tutta birra su auto rubata

Popoli, presunti ladri in fuga a tutta birra su auto rubata riescono a sfuggire ai Carabinieri. Tre posti di blocco bypassati e un inseguimento degno di un film poliziesco hanno visto protagonisti una banda di ladri d’appartamento e alcune pattuglie dei Carabinieri di Popoli.

I malviventi, a bordo di un’auto rubata a Mantova alcuni giorni fa, secondo i militari dell’Arma erano in trasferta in Abruzzo per ripulire alcune case, fenomeno piuttosto diffuso negli ultimi tempi. Intercettati e inseguiti nei pressi di Tocco da Casauria, dopo che alcuni cittadini avevano segnalato la presenza di un’auto sospetta, i tre sono riusciti a sfuggire allontanandosi a gran velocità e con una guida spericolata. La potente auto dei ladri, una Mercedes grigia Classe E 280, per ben tre volte è praticamente sparita davanti agli occhi dei Carabinieri. Nonostante siano stati subito istituiti diversi posti di blocco, la banda non è stata individuata né fermata. C’è stato anche un ulteriore avvistamento, nei pressi di Carsoli, dove l’auto è sfrecciata davanti ad una pattuglia della polizia stradale, ma anche in questo caso non è stato possibile fermare i presunti ladri. Un episodio analogo era avvenuto qualche giorno fa, tra Pianella e Montesilvano. In quel caso però il conducente, dopo un rocambolesco inseguimento e dopo che aveva provocato ben otto incidenti, è stato arrestato.

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Popoli, ladri in fuga a tutta birra su auto rubata"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*