Spoltore: controlli a tappeto e videosorveglianza

pescara-carabinieri-arrestano-pregiudicatiarresto_carabinieri

Spoltore: controlli a tappeto da parte delle forze dell’ordine e nuove postazioni per la videosorveglianza, per contrastare episodi di microcriminalità e furti.

Proseguono i controlli sul territorio di Spoltore e nelle zone limitrofe, da parte dei Carabinieri. Ieri sera
i militari dell’Arma hanno perlustrato la zona di Santa Teresa, lungo Via Mare Adriatico. Un’operazione che cerca arginare l’ondata di furti degli ultimi mesi e i vari episodi di cronaca che hanno interessato le zone limitrofe. L’amministrazione comunale, intanto, sta predisponendo la progettazione di un
impianto di videosorveglianza con telecamere fisse e rotanti.

Il Comandante dei Carabinieri di Pescara, Claudio Scarponi, ha sottolineato che si sta intensificando la presenza dei militari dell’Arma sul territorio di Spoltore e in tutte le zone vicine a Pescara.

“Tutto questo per tranquillizzare i cittadini – a detto Scarponi – e per far vedere loro che le Forze dell’Ordine ci sono”.

Il Sindaco si Spoltore Luciano Di Lorito ha ringraziato, a nome di tutta la cittadinanza, i Carabinieri  che “rappresentano una grande risorsa per la comunità, ma a volte alle loro attività non viene riconosciuto il giusto valore.”

I nuovi sistemi di videosorveglianza sul territorio di Spoltore nelle varie zone di confine si aggiungono a quelli già esistenti.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Spoltore: controlli a tappeto e videosorveglianza"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*